Amazon Luna: il servizio di Cloud Gaming di Amazon

57
Amazon Luna

Amazon ha lanciato Luna, la sua piattaforma di cloud gaming. Questo annuncio è una chiara risposta ai servizi Microsoft xCloud e Google Stadia, che fino ad oggi avevano monopolizzato questo settore.

La piattaforma sarà inizialmente ad “accesso anticipato” e quindi sarà necessario ricevere un invito per accedervi. Il servizio sarà disponibile da Ottobre e solo negli Stati Uniti. Non ci sono informazioni per quanto riguarda un’eventuale disponibilità internazionale.

Oltre alla piattaforma (che sfrutta la tecnologia AWS – Amazon Web Service), Amazon ha presentato anche un controller con supporto ad Alexa, acquistabile a 49,99$ durante l’early access. Anziché comunicare con il display tramite Bluetooth, il gamepad di Luna si connette direttamente al cloud via Wi-Fi per ridurre la latenza di 17-30 millisecondi. In ogni caso, Amazon Luna supporterà anche i classici controller Bluetooth e le tastiere.

Amazon Luna controller

Caratteristiche e compatibilità

Amazon Luna punta a offrire un’esperienza di gioco fino alla risoluzione 4K e 60 fps, anche se inizialmente il servizio sarà bloccato al 1080p e 60 fps.

Per quanto riguarda la connessione ad internet, Amazon consiglia una linea Internet a 10 Mbps per il Full HD o una a 35 Mbps per il 4K.

Il servizio supporterà fin da subito dispositivi Fire TV, PC, Mac e iOS, mentre la compatibilità con Android arriverà poche settimane dopo.

Amazon Luna piattaforme

Va sottolineato che Luna per iOS non sarà un’app nativa: si tratterà infatti di una Progressive Web Application (PWA), cioè un applicativo basato sul browser che apparirà come un’app standard. In questo modo, Amazon potrà bypassare l’App Store di Apple e le sue commissioni.

Prezzi e contenuti offerti

Amazon Luna è, chiaramente, un servizio ad abbonamento. L’abbonamento base, Luna+costa 5,99$ al mese e dà accesso a un canale con un’ampia selezione di giochi di vari sviluppatori, giocabili su due dispositivi simultaneamente. Entro la fine dell’accesso anticipato, Amazon prevede la presenza circa 50 titoli su Luna+, tra cui Control, Resident Evil 7 e Metro Exodus.

Amazon Luna prezzi

Gli abbonati avranno, inoltre, l’opzione per iscriversi a canali aggiuntivi, ognuno dei quali sarà specializzato oppure ospiterà i giochi di uno determinato editore. Il primo a collaborare con Amazon Luna è Ubisoft, che, nel canale dedicato, metterà a disposizione circa 50 giochi durante l’early access e promette l’arrivo di titoli futuri al day one tra cui Assassin’s Creed Valhalla, Far Cry 6 e Immortals Fenyx Rising.

Amazon Luna giochi

In totale Amazon Luna offrirà quindi un centinaio di giochi (una via di mezzo tra i 90 di Stadia e gli oltre 150 di Game Pass).

Integrazione con Twitch

Presente, ovviamente, l’integrazione con Twitch: le pagine dei giochi mostreranno gli streaming in corso per quel determinato titolo e, cliccandoci sopra, sarà possibile vederli su Twitch.

Amazon Luna twitch

Sarà inoltre possibile avviare un titolo della libreria di Amazon Luna cliccando sul relativo link nella live di uno streamer che lo sta giocando, a patto di essere abbonati al servizio.